È arrivato su Instagram il nuovo algoritmo per il feed

0

Dopo mesi di voci, seguite all’annuncio di Marzo, è finalmente arrivata la rivoluzione del feed di Instagram.

Con un post sul blog ufficiale, Instagram dice definitivamente addio all’ordine di visualizzazione cronologico di immagini e video, dando il benvenuto al tanto temuto “curated feed”. Via libera quindi al potentissimo – e altrettanto segreto – algoritmo che seleziona i post da mostrare nella timeline privilegiando un criterio di rilevanza e affinità rispetto ai gusti degli utenti, sulla scia del trend inaugurato da Facebook.

I post più interessanti verranno visualizzati più in alto nel feed, selezionati e ordinati in base ad un mix di fattori come la pubblicazione recente, le interazioni con le persone che lo hanno condiviso e la pertinenza rispetto alle preferenze dell’utente.

Instagram

Nel precedente periodo di test della nuova feature, effettuato in alcuni Paesi, Instagram ha rilevato un significativo aumento dell’engagement, con una crescita dei ❤️ sui post e maggiore attività nei commenti e negli hashtags. Nei piani del social è quindi risolto lo spinoso problema del 70% di contenuti che andavano persi e non visualizzati nel caos del feed, un rimedio contro la famigerata sindrome del fear of missing out.

Questo passo di Instagram va sicuramente nella direzione dei social marketers e degli influencers, che avranno ancora più opportunità per rendere visibili i propri contenuti, già in rilievo grazie alla piattaforma di native advertising del social.

Nico Fierro
Vado pazzo per la pizza margherita, Sergio Leone, il mare alle sette della sera, Jorge Luis Borges, la carbonara, Mark Lanegan, le patatine all'una di notte, la faccia di Takeshi Kitano, Johnny Cash, il finale di Papillon, quel genio di Roger Waters, Italo Calvino, il Barolo e Marisa Tomei.

Non perderti la #SMMTO Weekly News!

Ogni settimana notizie, aggiornamenti e hot topics su social e content marketing, e-commerce, startup, growth hacking, mobile & app, web inspiration e lifestyle news.